Menu Chiudi

Coaching e Counseling

Le differenze tra Coaching e Counseling

Il Coaching è focalizzato sull’efficacia e sul raggiungimento di un risultato concreto nella vita, a livello personale o professionale. Lo fa con un lavoro di scoperta (o ri-scoperta) delle proprie risorse/abilità e con approcci come l’uso del pensiero laterale. È un vero e proprio allenamento per facilitare il rendimento seguendo le proprie attitudini.

Il Counseling è più centrato sull’essere, piuttosto che sul fare. Il suo scopo è migliorare il modo di vivere e la conoscenza di sé, in modo da scegliere e orientarsi in modo funzionale. Il metodo si basa su empatia, accoglienza e tecniche esperienziali che servono a scoprire e sperimentare il cambiamento.

Cosa hanno in comune?

Sono due metodi che si basano su un grande lavoro di presa di consapevolezza. Sono molto diffusi nella società anglosassone per la loro efficacia nel miglioramento della qualità della vita. Padroneggiarli entrambi significa fornire alle persone strumenti supplementari così da aumentarne i benefici e l’efficacia.

Si tratta di professioni non sanitarie esercitate secondo la legge n°4/2013.

Vuoi saperne di più?