Menu Chiudi

Le nostre convinzioni assomigliano a statue. Stabili e solide, alcune nobili e belle, altre contorte e dolorose. Di tutte le tue statue, di quale vorresti liberarti?